logo

Stupire i clienti durante una riunione... predispone meglio a concludere un affare...
Un giorno avevo un importante riunione d'affari fissata nel mio ufficio. Dopo aver sistemato lo studio come di abitudine mi sono detto: "devo fare qualcosa di insolito ma semplice che colpisca i miei interlocutori..." Cosi' in quattro e quattr'otto ho pensato di offrire loro dei caffe' speciali di mia realizzazione. Francesca ha fatto un salto in un superette vicino allo studio e ha preso al volo un paio di semplici ingredienti che mancavano. Dopo un paio di esperimenti per bilanciare le ricette ecco pronto il caffe' speciale che andremo a servire durante la riunione.
Come molte riunioni di affari all'inizio vi e' sempre quel pizzico di tensione da parte dei partecipanti che ancora non si conoscono, appena terminati i saluti di rito e gli scambi di business card, ecco che faccio una domanda a tutti: "Qualcuno gradisce un caffe'?" tutti in coro rispondono: "Si grazie". A quel punto Francesca corre alla macchinetta a capsule che abbiamo in ufficio e prepara le ricette speciali sperimentate poco prima. Appena arriva, tutti i partecipanti rimangono a bocca aperta, tanto che l'argomento della riunione si sposta sui caffe' speciali e la richiesta di non andarsene senza aver avuto la ricetta.
Ora quando i clienti mi chiamano per fissare un appuntamento in ufficio, la frase immancabile e': "vengo solo se mi prometti che mi fai uno dei tuoi caffe'"...